Par Conditio

Notizie e vaccino contro le menzogne 

Notizie dall'Italia, Brasile, Argentina, Uruguay, Australia, Stati Uniti e dove vive anche un solo italiano.

Coordinato dall'Associazione di giornalisti indipendenti, riporta notizie di giornalisti professionisti, pubblicisti e studenti nei corsi preparatori al giornalismo, le fotografie ufficiali sono per la maggior parte di proprietà o uso autorizzato dai nostri fotoreporter, fotocronista e fotografi. sino al registro da parte dell'ordine dei giornalisti italiano, il sito sarà diretto dall'azienda brasiliana proprietaria materialmente e dalla AJI Associação dos Jornalistas Independentes.

Giornalista responsabile Djàvlon (Numero registro professionale del Ministero del Lavoro Brasiliano MTB 73510)

Corso preparatorio al giornalismo

Professione giornalista e fotocronista in Italia  

Bellissimo lavoro di Maria Romana Allegri su "Fra normativa, giurisprudenza e deontologia", aiuta a capire questo strano sistema che invece di liberare l'informazione e le idee le controlla sempre più costringendo il giornalista indipendente a non poter esercitare la sua capacità di informare senza nessun blocco o controllo. Certo è che in questa professione leggi e imposizioni sono sempre da prendere con le pinze.

Corso preparatorio alla  professione di fotocronista

Professione giornalista e fotocronista in Brasile e MTB

O MTB é o registro profissional de jornalista. Essencial para garantir os direitos relativos à nossa profissão. É o documento legal que garante o reconhecimento do jornalista profissional, assim como possibilita o acesso aos direitos específicos da categoria. Com ele, os profissionais especializados em Comunicação Social, com habilidades voltadas à prática do Jornalismo, possuem seu registro vinculado ao Ministério do Trabalho através de um número de identificação inserido na Carteira Profissional.

Gli studenti dei nostri corsi possono svolere i loro articoli e investigazioni giornalistiche, fotografie e interviste?

Per i critici e per quelli che hanno sempre da reclamare ricorderemo la decisione del giudice sui diritti dei comunicatori iscritti o no ad albi come detto oggi 03/12/2021 dal presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, in difesa del fatto che la collega della TV Toscana non ha ancora nessuna iscrizione ad alcun albo:

"il giudice di Pavia ha emesso una sentenza pilota nei mesi scorsi, precisando che prevale la funzione su qualunque verifica associativa. Se un cronista, un fotografo, un videomaker non iscritto a nulla, magari non per ragioni sue, ma perché glielo hanno impedito, viene colpito come giornalista mentre sta garantendo il diritto all'informazione la tutela si estende".

Quindi anche i nostri studenti mentre ricercano e svolgono attività di cronista e fotocronista devono essere rispettati come tali con identificazione, con o senza registri.

Fonte: www.articolo21.org